SUBMIT


  close
ARABTRON.COM FOR SALE
RECORD Installazione multimediale sonora Ferro grezzo, polistirolo, altoparlanti, amplificatori, suono, cablaggi vari Dimensioni variabili 2019 All’interno di tubi in ferro grezzo un altoparlante di 5 cm emana in loop una frequenza di 100Hz. Quest’ultima non è udibile a causa delle ridotte dimensioni dell’altoparlante. Le vibrazioni della membrana del diffusore acustico fanno roteare in maniera sconnessa ma continua una pallina di polistirolo che, nonostante le sollecitazioni, rimane intrappolata all’interno del tubo. L’installazione prende in esame le similitudini tra il nodo di un database distribuito e condiviso ed il comportamento di un essere umano. Entrambi sono un dato, un involucro di dati e quindi contenuti e contenitori di memoria processata nel tempo. Come un nodo di una struttura dati blockchain - la cui architettura è un grappolo di dati costretto a replicarsi, sovrascriversi e aggiornarsi continuamente - anche il database umano è e sarà indirizzato a tale condotta in questo esatto istante, nell’immediato e nel lontano futuro. Ogni singolo nodo - rappresentato dalla sfera in continuo movimento - è il nucleo centrale di elaborazione e contenimento dati. Esso è uno spazio tanto circoscritto quanto adimensionale e aperto, simultaneamente indipendente ma parte di una comunità interconessa. Le prospettive spaziali, la radicata concezione di linearità temporale (passato - presente – futuro) e le percezioni nei loro confronti sono stravolte dall’incessante accelerazione tecnologica che, in maniera retroattiva, permea la forma mentis umana a livello sistematico. --- Oikos - ricognizioni visive tra spazio abitativo e spazio urbano 25.05.2019 - 07.07.2019 Casa Bossi Novara